SuperGeyd - SuperEroi Taxi Milano 25

Vai ai contenuti
SuperGeyd, 8 anni di Vinci (FI)
Ciao sono Giada, ho 8 anni e vivo a Vinci con la mia famiglia, babbo, mamma e la mia sorellina Sara di 6 anni detta “Tempesta”. Come superEroe sono SUPERGEYD. Io sono bellina, timida, pigra, gentile, affettuosa, coccolona e dolce come lo zucchero filato. Anche se sono timida mi piace molto stare in compagnia.
Come sei rappresentata?
Come Supereroe rappresento una giraffa con una collana come quello di zia Caterina, un fiocco di perle, il cappello e le scarpe con il tacco. Insieme a me è rappresentata anche mia sorella Sara come giraffina più piccola che mi sta a cavalcioni. Sara è la mia sorellina un po’ “rompina” perché è sempre attaccata a me non mi ha mai lasciata sola nemmeno un momento, nemmeno nei momenti più difficili delle cure, ed è stata un pilastro anche per tutto il resto della famiglia.
Perché hai scelto di essere rappresentata così?
Il personaggio lo abbiamo scelto io e la zia insieme questa estate in Puglia perché ho le gambe belle lunghe e gli occhioni grandi.
Che cosa si prova ad essere un supereroe del taxi Milano 25? Che cosa provi quando sei sul taxi Milano 25?
Mi sento importante. Appena monto sul taxi mi passano tutti i pensieri, con la zia mi sembra di andare sempre a 1000 all’ora.
Come hai conosciuto Zia Caterina e le prime impressioni?
La zia l’ho conosciuta al Meyer. La vedevo passare delle volte e appena mi è venuta vicino ho avuto tanto piacere di conoscerla.
Quando ti è stata diagnosticata la malattia e qual è stata la tua prima reazione?
Il funghetto al nasino, come lo chiamo io, mi è stato diagnosticato ad Ottobre 2013, avevo 6 anni. Ne ho passate tante ed il periodo più difficile è stato quello del raggio di sole (la radioterapia).
Che classe stai frequentando? Che sogni hai per il futuro?
Sto facendo la terza elementare, ho interrotto la scuola lo scorso anno all’inizio della seconda, adesso tutto ok ! I sogni per il futuro? Voglio diventare una capellona velocemente.
Torna ai contenuti