SuperLuigi - SuperEroi Taxi Milano 25

Vai ai contenuti
SuperLuigi, 19 anni di Cirigliano (Matera)
Mi chiamo Luigi ed ho 19 anni e sono un superEroe di zia Caterina guarito!
Come sei rappresentato?
Sono rappresentato come un lupo con addosso una maglia della Roma!
Perché hai scelto di essere rappresentato così?
Ho scelto il lupo sia per la simpatia che provo per la squadra calcistica ma soprattutto perché mi identifico molto caratterialmente nel lupo.
Mi puoi raccontare come hai conosciuto Zia Caterina e le prime impressioni?
Ho conosciuto la zia Caterina in ospedale perché me ne parlò un infermiere del Meyer. Allora il giorno dopo mi feci dare il numero e la chiamai. Zia Caterina è venuta subito a trovarmi alla finestra della camera e appena l’ho vista ho capito che sarebbe nato un grande rapporto.
Quando ti è stata diagnosticata la malattia e qual è stata la tua prima reazione?
Quando ho saputo di avere un tumore alla gamba non sapevo ancora come sarebbe stato il percorso e che avrei dovuto fare della chemio. Il primo pensiero è stato quello di fare il prima possibile l’intervento per poter riprendere tutte le mie attività. Alla fine c’è voluto del tempo ma sono soddisfatto del mio percorso e del mio recupero.
Che studi hai fatto e che cosa stai facendo ora?
Sto frequentando l’ultimo anno del liceo scientifico.
Che sogni hai per il futuro?
Mi piacerebbe continuare gli studi una volta finito il liceo e frequentare una facoltà nell’ambito della sanità ma vorrei continuare a coltivare la mia passione per il calcio e un giorno chissà spero che magari possa diventare un lavoro...
Torna ai contenuti